Aciantâ

Da Zeneize-Italiano.

Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Piantare
Parte del discorso della parola genovese

Verbo transitivo, 1^ coniugazione

Aciantâ
non è ancora presente sul rimario

Note
Verbi.
 Si fa presente che in alcuni sporadici casi aciantâ può essere inteso come sostantivo: l'atto di piantare.
info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
aciantâ aciantâ [atSaN"ta:]
La pagina Verbi:Aciantâ con la coniugazione del verbo è ancora da compilare
Aciantâ sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
Acciantâ. Conficcare, Ficcar chiodi per unir cose insieme, o per altro effetto. Affiggere con chiodi, o in altro modo. Cacciar con forza una cosa aguzza entro un'altra cosa.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Acciantâ v. a. Piantare : Propr. Porre dentro la terra i rami degli alberi acciocché e' vi si appicchino, germoglino e fruttifichino.

" Piantare, per simil. Conficcare o Affondar checchessia con forza in qualche luogo.
" Conficcare: Ficcar chiodi per unir cose insieme, o per altro effetto.
in sciä parmæa; Lasciar in asso o in nasso: Lasciar solo e senza compagnia; e talvolta Lasciar sul più bello.
o zêugo; Piantare il giuoco, vale Lasciar di giocare.
ûnn-a personn-a: Piantar uno, vale Lasciarlo, Abbandonarlo all'improvviso e contro il dovere.
§ Acciantâse n. p. Piantarsi, Conficcarsi.
V.D.M. (1923)
Voce non presente sul dizionario di VDM del 1923.
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.
Strumenti personali
Dizionario Italiano-Genovese