Acricòu

Da Zeneize-Italiano.
Lemma incompleto: per inserire o conoscere le motivazioni selezionare l'immagine
 
1. Nasello
Parte del discorso della parola genovese

Sostantivo maschile

Acricòu
non è ancora presente sul rimario

 

info Grafîa ofiçiâ Grafia semplificata Pronuncia (SAMPA)
m.s. acricòu acricou [akri"kOw]
m.p. acricoéi acricoei [akri"kwej]
Acricòu sui vocabolari storici
Giuseppe Olivieri (1841)
Vedi
Accricóu. Monachetto, quel ferro nel quale entra il saliscendo e l'accavalcia per serrar l'uscio.
Giovanni Casaccia (1876)
Vedi

Accriccôu s. m. Nasello: Quel ferro augnato con un risalto o dente, nel quale entra la stanghetta del saliscendo o del paletto a molla (cricca dō barcōn) e l'accavalcia per serrar l'uscio o le finestre; altrim. Monachetto.

V.D.M. (1923)
Voce non presente sul dizionario di VDM del 1923.
Voci correlate
Crìcca
Visitate la pagina di Aiuto per contribuire alla realizzazione del Grande Dizionario della Lingua Genovese.